Cosa devo considerare quando decido se devo creare il mio sito Web di e-commerce o utilizzare una piattaforma di terze parti come Shopify?

In parole povere: i tuoi bisogni attesi (attuali e futuri), nonché la tua capacità finanziaria (attuale e futura).

Se sei una delle migliaia di giovani quoran che non vedono l’ora di fare grandi soldi con un piccolo sforzo “vendendo qualcosa online”, allora costruire la tua soluzione di e-commerce è probabilmente eccessivo. Ci vorrà un sacco di tempo per costruire e ancora più tempo per l’integrazione (contabilità, pagamenti, deposito, spedizione, analisi, ecc.). Ancora più importante, mentre stai lavorando alla costruzione del tuo sito, potresti già vendere attivamente utilizzando soluzioni di terze parti.

Non ci sono molte situazioni in cui deciderei di utilizzare la mia piattaforma e queste includono:

  • Sono un marchio solido che non vuole fidarsi dei fornitori esterni
  • Sono un marchio solido che non vuole deprezzare la sua immagine utilizzando fornitori esterni
  • Le soluzioni di terze parti disponibili sul mercato non soddisfano le mie esigenze specifiche

L’ultimo è il più importante, penso.

Per quanto riguarda le abilità … beh, questo è un gioco da ragazzi. Costruire la tua soluzione ti costerà probabilmente più soldi e più tempo da fare. Se riesci a costruire tutto da solo (congratulazioni, a proposito) probabilmente ci vorrà troppo tempo. Se non ci riesci, dovrai assumere persone per farlo. Le persone di solito costano di più, hanno problemi, problemi di comunicazione e ritardi. L’outsourcing dell’attività altrove di solito comporta ancora più problemi, anche se il prezzo sembra più piccolo all’inizio, quindi un team interno full stack.

Immagino che tu possa iniziare con un semplice “due a due”, in cui da un lato avrai le tue esigenze (generico o specifico) e dall’altro hai le tue abilità (un sacco di tempo e denaro contro nessun tempo e denaro) . Se la tua situazione cade nello specifico e un sacco di tempo e denaro quadrante – vai con le tue cose. Se rientra in qualsiasi altro tre, probabilmente dovresti andare con lo standard (anche se se non hai tempo e denaro e hai esigenze molto specifiche, allora probabilmente dovresti astenervi dall’entrare nel business).

Dipende da quanto backend vuoi affrontare.

Se vuoi iniziare subito e non devi gestire diversi tipi di processori di pagamento e plugin, usa Shopify.

Shopify è molto scalabile ed è davvero la piattaforma di e-commerce in questo momento.

Consiglio di utilizzare WordPress come piattaforma e Shopify come plug-in di check-in

Ti consigliamo di avere il maggior numero possibile di opzioni per il tuo sito Web in modo da poter creare facilmente canalizzazioni di vendita uniche.

Sai cos’è un imbuto di vendita?